Logo d'ateneo Unibo Magazine

Intrapreneurship Program Unibo: parte la II edizione

Una nuova call per 40 studenti dell’Università di Bologna che avranno la possibilità di imparare e confrontarsi con prorettori e dirigenti dell’Ateneo. Un programma ricco di incontri e dibattiti e la possibilità di lavorare concretamente a progetti innovativi e a esperienze organizzative dell’Alma Mater

Video

Parte la seconda edizione di Intrapreneurship program dell’Università di Bologna, il programma di eccellenza per gli studenti più motivati che potranno scoprire, dall'interno, l'organizzazione dell'Ateneo.

Fino al 1 dicembre gli studenti interessati potranno partecipare alla Call for Talents: quest'anno sono 40 i posti disponibili e gli studenti selezionati avranno l’occasione di comprendere dall’interno il funzionamento dell’Alma Mater.

Durante la prima edizione l’Intrapreneurship Program ha coinvolti 25 studenti in un percorso di formazione teorica e pratica ed è stato un utile strumento di condivisione e apprendimento che ha visto i ragazzi partecipare attivamente e dare il proprio contributo per l’organizzazione dei progetti strategici dell’Università. Per gli studenti partecipanti il percorso è stato anche occasione di studio per tesi di laurea. Inoltre si è creata l’occasione di un confronto diretto con alcuni dirigenti di ateneo per conoscere le azioni messe in campo dall’università nella delicata fase emergenziale del lockdown.

La nuova edizione che partirà a Gennaio 2021, dopo le selezioni, prevede 12 lezioni tenute da prorettori e dirigenti di diverse aree dell’Ateneo e un periodo successivo di affiancamento diretto (stage) in cui gli studenti selezionati avranno l’occasione di collaborare con le figure di vertice dell’Università su diverse aree. Si tratta di un’opportunità unica in Italia - inserita tra le Competenze Trasversali a scelta dello studente - che offre la possibilità di lavorare concretamente ai progetti di Ateneo.


Sono 9 le aree amministrative direttamente coinvolte in questa seconda edizione che offre la possibilità di lavorare concretamente a progetti innovativi e a esperienze organizzative dell’Alma Mater in diversi ambiti, fra i quali - solo per citarne alcuni - la sostenibilità e l’impatto ambientale, il finanziamento di progetti nazionali e internazionali nell’ambito della ricerca, strumenti di supporto all’innovazione didattica, progetti per favorire l’incremento del livello di internazionalizzazione dell’Ateneo.

Tra gli obiettivi del programma vi è anche quello della creazione di una community di Alumni e studenti che si interessino alla struttura dell’Università e della Pubblica Amministrazione. Con questo intento prendono il via gli incontri del Salotto Intraprogram, un breve ciclo di incontri, che coinvolge ospiti esperti del funzionamento della Pubblica Amministrazione in un confronto su temi legati alla storia e all'innovazione della Pubblica Amministrazione.