Logo d'ateneo Unibo Magazine
Home Archivio Dieci professori dell’Alma Mater diventano "emeriti"

Dieci professori dell’Alma Mater diventano "emeriti"

La cerimonia di consegna dei diplomi il prossimo venerdì in Aula Prodi.
Antonio Zichichi

Il titolo di "Emerito" viene riservato ai docenti che, al termine della carriera, ricevono questa nomina dal Miur per i meriti scientifici e per l’impegno con cui si sono dedicati alla ricerca e alla didattica. Sarà il Rettore Pier Ugo Calzolari a conferire il diploma di Professore Emerito durante una cerimonia venerdì 28 aprile alle ore 11.00 presso l’Aula Prodi San Giovanni in Monte, piazza S. Giovanni in Monte 2, Bologna.

Riceveranno il titolo i professori: Antonello Rubatta della Facoltà di Ingegneria che si è occupato di meccanica dei fluidi; Luciano Simoni, Facoltà di Ingegneria, corso di laurea in ingegneria elettrotecnica, che  si è occupato di ricerche sulla durata di vita dei materiali isolanti; Emanuele Cacciari della Facoltà di Medicina e Chirurgia – endocrinologo; Remigio Domini della Facoltà di Medicina e Chirurgia – chirurgia pediatrica; Domenico Marrano della Facoltà di Medicina e Chirurgia- Clinica chirurgica; Italo Scardovi (già ordinario presso la Facoltà di Scienze Statistiche); Sante Tura della Facoltà di Medicina e Chirurgia – ematologia; Italo Mariotti della Facoltà di Lettere e filosofia, docente di storia della lingua latina; Augusto Vasina della Facoltà di Lettere e Filosofia, che si è occupato di storia medioevale in specifico di storia urbana; Ovidio Capitani della Facoltà di Lettere e Filosofia - docente di Storia medioevale; Anna Maria Matteucci della Facoltà di Lettere e Filosofia -docente di Storia dell’arte medioevale; Giancarlo Di Sandro della Facoltà di Agraria – docente di storia del pensiero economico, Antonino Zichici, Fisico di fama internazionale, che è stato presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare; Sergio Focardi, fisico che ha diretto la sezione di Bologna dell’Istituto Nazionale di Fisica nucleare.