Unibo Magazine Unibo Magazine
Home Incontri e iniziative In attesa del Festival, IT.A.CÀ vince un premio per l’eccellenza nel turismo

In attesa del Festival, IT.A.CÀ vince un premio per l’eccellenza nel turismo

E proprio nella fase di programmazione della decima edizione dell'iniziativa dedicata a Migranti e Viaggiatori, a cui collabora anche l'Alma Mater, arriva un importante riconoscimento per i progetti turistici più innovativi, nella categoria “Innovation in Non – Governmental Organizations”

IT.A.CÀ, Festival diretto e ideato dal professore dell’Alma Mater Pierluigi Musarò, e che rientra nell'ambito delle iniziative di Unibo Sostenibile, ha vinto il premio internazionale per l’eccellenza e l’innovazione nel turismo, classificandosi terzo fra i vincitori, dopo l’Indonesia e il Messico, in un intreccio di emozioni e soddisfazione per l’evento mondiale più importante del settore del turismo globale.

Un grandissimo successo per il Festival che ha rappresentato l’Italia nella 14ª edizione della Cerimonia di premiazione degli UNWTO AWARDS, celebrata dal 15 al 17 Gennaio a Madrid, e che arriva mentre si sta lavorando alla decima edizione che, come tutti gli anni, partirà da Bologna dal 25 maggio al 3 giugno, per poi cedere il passo alle altre decine di tappe in tutta Italia.

Produzione culturale, creatività, turismo sostenibile, interculturalità: alcuni dei tratti distintivi per i quali IT.A.CÀ ha ricevuto il premio che dimostra come l’Italia abbia un ruolo importante nelle dinamiche turistiche mondiali. Coinvolgendo oltre 600 realtà locali, regionali e internazionali e attraverso centinaia di eventi sparsi su tutto il territorio nazionale, IT.A.CÀ persegue da sempre e con tenacia una filosofia importante, condivisa anche da Unibo Sostenibile dell'Alma Mater, con l’obiettivo di valorizzare il territorio e contribuire all’economia locale secondo valori di giustizia sociale, creando opportunità per trasformare un viaggio in una esperienza di conoscenza e scoperta che parte da casa e arriva a casa.

In attesa del decennale, IT.A.CÀ ha lanciato il nuovo contest (ormai prossimo alla scadenza) sul tema “accessibilità universale”, alla ricerca di una illustrazione o fotografia che diventerà l’immagine della nuova edizione del festival. Un’opportunità per viaggiatori, turisti, migranti, artisti, fotografi, studenti che con il Premio appena ricevuto, diventa ancora più prestigiosa e interessante per chi volesse cimentarsi. La partecipazione al contest è gratuita. Sarà necessario inviare la propria opera (fotografia o illustrazione) e scheda di iscrizione all’indirizzo email , entro la mezzanotte del 31 gennaio 2018. L’opera vincitrice del contest sarà utilizzata sul territorio nazionale per tutto il materiale grafico e pubblicitario della X edizione del festival 2018.