Logo d'ateneo Unibo Magazine
Home In Ateneo Studentessa Unibo all'inaugurazione di Conte del Centro studi italo-argentino a...

Studentessa Unibo all'inaugurazione di Conte del Centro studi italo-argentino a Buenos Aires

In Argentina per il programma Overseas, Sofia Schipani ha rappresentato l’Alma Mater e l’Italia all'inaugurazione tenuta dal premier Giuseppe Conte del nuovo Centro de Altos Estudios dell’Università di Buenos Aires
sofia schipani

In occasione del G20 di Buenos Aires il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha inaugurato il Centro Italo Argentino de Altos Estudios (CIAAE) dell’Università di Buenos Aires. Alla cerimonia di apertura del centro, costituito a dicembre 2017 grazie ad un accordo tra l’Università di Buenos Aires (UBA) e l’Ambasciata italiana, erano presenti l'Ambasciatore italiano Giuseppe Manzo, i rappresentanti delle istituzioni e delle imprese italiane a Buenos Aires e alcuni studenti italiani del programma Overseas in scambio alla UBA, tra cui una studentessa Unibo.

Sofia Schipani, iscritta al curriculum Management del Corso di laurea in Economics and Business, è stata infatti selezionata insieme ad una studentessa dell’Università Bocconi per rappresentare l’Italia. La studentessa dell’Alma Mater ha preso parte inoltre alla Lectio magistralis tenuta dal premier Giuseppe Conte per il conferimento del Dottorato Honoris Causa dall’Università di Buenos Aires.

Durante il suo intervento il Presidente del Consiglio ha sottolineato l’importanza dell’università e della cooperazione accademica tra i Italia e Argentina, citando in particolare il Campus dell’Università di Bologna, presente a Buenos Aires dal 1998. Rafforzare la cooperazione universitaria tra i due paesi è anche l’obiettivo del nuovo Centro Italo Argentino de Altos Estudios, che svilupperà progetti di ricerca scientifica post-laurea.