Unibo Magazine Unibo Magazine
Home Incontri e iniziative Primavera con U-Lab: oltre 60 eventi e laboratori in zona universitaria

Primavera con U-Lab: oltre 60 eventi e laboratori in zona universitaria

Da marzo a maggio tantissime le iniziative organizzate per la valorizzazione del distretto universitario, spaziando tra tantissimi temi dall'archeologia alla danza, dal teatro alla lettura, dalla fotografia al ciclismo e tanto altro ancora, in linea con gli obiettivi del Progetto ROCK da cui è nato il programma

Stanno per iniziare gli oltre 60 eventi che fino a maggio animeranno la Zona Universitaria di Bologna. Con questo ricco programma entra nella sua fase più significativa U-Lab, il laboratorio di pratiche partecipative dedicato alla Zona Universitaria finanziato dal Progetto ROCK (Regeneration and Optimization of Cultural heritage in Knowledge and creative) che coinvolge Comune di Bologna, Università di Bologna, Fondazione Rusconi e Teatro Comunale ed è coordinato da Urban Center Bologna.

Partirà martedì 13 marzo il ciclo di "Laboratori sui luoghi della zona universitaria" aperti a tutti per raccogliere riflessioni, idee e proposte per un possibile piano di gestione condiviso, partendo da alcuni dei suoi luoghi più significativi. Il primo appuntamento, martedì 13 marzo, Laboratorio su Piazza Scaravilli, si svolgerà alle 16.30 presso la Biblioteca Universitaria di Bologna - BUB (Via Zamboni, 35). Nelle settimane successive si svolgeranno: il Laboratorio sull’area del Teatro Comunale, martedì 27 marzo, alle 16.30,  presso il Teatro Comunale foyer Respighi;  il Laboratorio su Piazza Rossini, lunedì 9 aprile, alle 16.30, a Palazzo Malvezzi (Via Zamboni, 13); il Laboratorio sulla zona Righi/Moline, giovedì 19 aprile, alle 16.30, presso il Centro di Ricerca Musicale Teatro San Leonardo (Via San Vitale, 63).


Il programma di U-Lab prevede inoltre una serie di eventi, laboratori e sperimentazioni fino a maggio. Si parte con "Resilienze", tre serate di cinema e talks per raccontare il pianeta che cambia a cura di Kilowatt in collaborazione con COSPE Onlus e Alce Nero. Il primo appuntamento è per mercoledì 7 marzo, alle 19.30, presso il Teatro Comunale; il secondo è fissato per giovedì 22 marzo, alle 19.30, a Palazzo Poggi; il terzo di nuovo al Teatro Comunale, il 10 aprile.


Tra marzo, aprile e maggio saranno tantissimi gli appuntamenti per "Conoscere il passato per progettare il futuro", per laboratori sul corpo "In ascolto", laboratori di fotografia che coinvolgeranno gruppi di ragazzi e studenti universitari e associazioni studentesche delle diverse Facoltà e Scuole, quali Psicologia, Scienze della formazione, Scienze politiche e Medicina e il gruppo di formazione sulla fototerapia attivo allo Spazio Giovani Ausl di Bologna.

E poi ancora il programma di eventi di marzo de La Via Zamboni, Unibike, Ballo al centro, viaggi interattivi, letture mobili e tanto altro ancora consultabile sul sito di Urban center Bologna.